Questo articolo è stato letto 0 volte

Norme Tecniche per le Costruzioni

norme-tecniche-per-le-costruzioni.gif

Il DM 14 gennaio 2008, che abbiamo pubblicato interamente il 14 febbraio, contiene le Nuove Norme Tecniche per le Costruzioni.

A tal proposito, riprende, oggi 19 febbraio alla Camera, l’esame della legge di conversione del DL 248/2007 (il Milleproroghe) che contiene la disciplina del periodo transitorio delle norme tecniche per le costruzioni, all’articolo 20, il quale sottopone le revisioni generali delle norme tecniche ad una fase transitoria di 18 mesi, durante la quale sarà possibile applicare, in alternativa, anche la disciplina previgente.

Fino all’entrata in vigore del DM 14 gennaio 2008, che sostituirà il DM 14 settembre 2005, il periodo transitorio riguarda una norma non ancora vigente; contemporaneamente è scaduta la proroga dell’entrata in vigore del DM 14 settembre 2005, ad oggi vigente.

La Commissione Ambiente della Camera ha subordinato il suo parere favorevole sul provvedimento alla riformulazione dell’articolo 20, che deve stabilire se, in alternativa all’applicazione delle nuove norme tecniche delle costruzioni, devono essere applicate le norme tecniche di cui al DM del 2005 oppure la normativa previgente, risalente al 1996.

Quasi tutti gli emendamenti presentati in Commissione Ambiente sono sostitutivi dell’articolo 20, e prevedono un’ulteriore proroga del periodo transitorio; molte proposte emendative fissano il nuovo termine al 31 dicembre 2008, alcune propongono il 30 giugno 2009.

Dal DM 14 gennaio 2008 sono state escluse le tabelle sul legno 4.4.III e 4.4.IV del Capitolo 11.7, contestate dall’Austria perchè la loro attuazione ostacolerebbe la libera circolazione dei servizi o la libertà di stabilimento degli operatori.

 

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

News dal Network Tecnico