Questo articolo è stato letto 0 volte

Novità per i contratti di locazione

novit-per-i-contratti-di-locazione.gif

L’Agenzia delle Entrate ha fornito, con un provvedimento del 6 ottobre, indicazioni per l’attuazione del Decreto Legge 112/2008 in merito alla registrazione telematica dei contratti di locazione e al versamento dell’imposta di registro.
 
Secondo la normativa in vigore per i contratti in corso di esecuzione al 25 giugno 2008 o stipulati successivamente, fino all’entrata in vigore del provvedimento, è sufficiente per la registrazione la sola trasmissione telematica dei dati indispensabili al calcolo delle imposte, 
 
L’Agenzia precisa che viene calcolata la base imponibile dalla somma pattuita per i contratti successivi al 25 giugno, mentre in base ai canoni maturati dal 25 giugno per le locazioni in corso di esecuzione.

Per quel che riguarda l’imposta di registro, essa sarà in entrambi i casi commisurata al corrispettivo dovuto per la parte residua del contratto. Se verrà versata in unica soluzione, anziché annualmente, può subire una decurtazione della metà del tasso di interesse moltiplicato per il numero di annualità. Tale beneficio è rivolto solo ai contratti di una durata non inferiore a due anni.
 
Gli adempimenti devono essere espletati entro il 30 novembre per i contratti stipulati fino al 31 ottobre, mentre restano i termini ordinari per quelli successivi. Sono così attivate le disposizioni del Decreto 112/2008, che rendono obbligatoria la registrazione dei contratti di locazione relativi agli immobili esenti da Iva. 

La registrazione telematica è effettuata dal sistema Entratel, in che verifica l’identità dell’utente e l’integrità dei dati ricevuti. Per garantire la sicurezza ai documenti sarà assegnato un codice di identificazione.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

News dal Network Tecnico