Questo articolo è stato letto 3 volte

Nuove Norme Tecniche per le Costruzioni 

nuove-norme-tecniche-per-le-costruzioni.gif

Nella Gazzetta Ufficiale n. 29 del 4 febbraio 2008, Supplemento Ordinario n. 30, sono state pubblicate le nuove Norme Tecniche per le Costruzioni, il DM 14 gennaio 2008 “Approvazione delle nuove norme tecniche per le costruzioni”.

Entreranno in vigore tra trenta giorni.

Il Ministero ha approvato le nuove Norme tecniche, escluse le tabelle 4.4.III e 4.4.IV e del Capitolo 11.7, concernenti il legno, oggetto del parere espresso dall’Austria, secondo il quale alcune misure delle NTC ostacolano la libera circolazione dei servizi o la libertà di stabilimento degli operatori; questo parere comporta il rinvio di quattro mesi, a partire dalla data in cui la Commissione ha ricevuto la comunicazione del progetto di regola tecnica, termine fissato al 20 marzo 2008.

È ancora sospesa alla Camera la conversione in legge del DL 248/2007 (il Milleproroghe) e in particolare la modifica dell’articolo 20 che disciplina in modo poco chiaro il periodo transitorio della revisione delle norme tecniche per le costruzioni: sottopone, cioè, le revisioni generali delle NTC ad una fase transitoria di 18 mesi, durante la quale è possibile applicare anche la disciplina previgente.
Quindi, fino all’entrata in vigore delle Norme che sostituiranno il DM 14 settembre 2005, il periodo transitorio riguarda una norma che non esiste ancora; è scaduta però la proroga dell’entrata in vigore del DM 14 settembre 2005 che, ad oggi è vigente.

In conclusione
Se il Milleproroghe diventerà legge con le modifiche all’articolo 20, il periodo transitorio (nuove NTC e decreti del 1996) decorrerà dalla data di entrata in vigore della legge di conversione; fino a quel momento varranno le norme del DM 14 settembre 2005.

Scarica le nuove Norme Tecniche

Nel frattempo, pochi giorni fa, il Centro Studi del Consiglio Nazionale degli Ingegneri ha reso noto un esauriente commento all’art.20 del DL 248/2007 (il Milleproroghe).

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

News dal Network Tecnico