Questo articolo è stato letto 0 volte

Nuovi fondi per le strade in Sardegna

nuovi-fondi-per-le-strade-in-sardegna.gif

E’ stato pubblicato sulla gazzetta ufficiale dell’Unione Europea il bando per la realizzazione del nuovo tratto della SS 128, di circa 7 chilometri, che consentirà al traffico automobilistico in transito sulla "Centrale Sarda", così come agli autoveicoli provenienti dagli abitati di Gesico, Selegas Guamaggiore e Ortacesus, di evitare l’attraversamento dei centri abitati di Senorbì e Suelli.

L’assessore regionale dei Lavori pubblici, Carlo Mannoni, comunica che l’avviso di gara, la cui prima seduta si terrà il prossimo 21 ottobre, verrà pubblicato sui quotidiani e potranno essere consultati sul sito internet della Regione sia il bando integrale di gara che la documentazione tecnica e amministrativa di riferimento.

Il costo dell’opera, appaltata direttamente dall’assessorato regionale dei Lavori pubblici, è di 21 milioni e 658mila euro, mentre il prezzo posto a base della gara d’appalto è pari a 15 milioni e 240mila 279 euro.

"Si tratta di un’opera – ha detto l’assessore regionale dei Lavori pubblici – che migliorerà i tempi di percorrenza di un tratto significativo della SS 128, mentre sono in fase di progettazione definitiva altri due tratti critici, anche in termini di sicurezza, della stessa ‘Centrale Sarda’, ovvero quello relativo al bivio di Gesico-Mandas sud e il tratto Mandas nord-bivio di Serri per i quali la Giunta regionale ha già disposto uno stanziamento di 16 milioni di euro".

"Questo appalto – ha aggiunto l’assessore Mannoni – si aggiunge agli altri, in corso o già aggiudicati, relativi alla grande viabilità: come il tratto conclusivo della nuova SS 125, il nuovo percorso della Cagliari-Pula e i due lotti della Sassari-Alghero a quattro corsie".

Sono stati inoltre pubblicati dalla Struttura di Missione per il G8 sulla base del progetto predisposto dall’assessorato regionale dei Lavori pubblici, i bandi a procedura ristretta accelerata relativi agli 8 lotti della nuova Sassari-Olbia per un costo complessivo di 473 milioni di euro. Gli inviti a presentare le offerte verranno spediti alle imprese prequalificate il prossimo 16 settembre.

Bandi per i lotti della Sassari – Olbia

Fonte: www.regione.sardegna.it

 

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

News dal Network Tecnico