Questo articolo è stato letto 60 volte

Obbligo di recinzione di un terreno

Obbligo di recinzione di un terreno

di MARIO PETRULLI

Segnaliamo l’interessante caso giurisprudenziale afferente il Comune che ordina al proprietario la recinzione del suo terreno, al fine di contrastare l’occupazione abusiva del medesimo terreno da parte di nomadi e l’abbandono di rifiuti sull’area da parte di terzi. In virtù di ciò il proprietario impugna l’ordinanza perché non esiste alcuna norma che obbliga alla recinzione di un terreno il proprietario; quest’ultimo, infatti, ha una mera facoltà di procedere alla suddetta recinzione.
Il proprietario ha ragione: ad affermarlo è il TAR Calabria, Reggio Calabria, nella sent. 11 settembre 2018, n. 529. Secondo i giudici, infatti…

>> CONTINUA A LEGGERE IL QUESITO RISOLTO QUI.

Per approfondire il tema Maggioli Editore consiglia l’ebook I provvedimenti illegittimi in edilizia, di Antonella Mafrica e Mario Petrulli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>