Questo articolo è stato letto 44 volte

Opere pertinenziali in zona agricola, sono sempre consentite?

opere-pertinenziali-in-zona-agricola-sono-sempre-consentite.jpg

Oggi ci occupiamo di opere pertinenziali realizzate in area agricola.

Una cooperativa titolare di un oleificio in zona agricola pone in opera due tettoie mobili: una che sorregge pannelli solari, costituente parte integrante di un impianto solare regolarmente autorizzato, ed una consistente in struttura d’acciaio coperta da telone plastificato su binari che consentono la scomparsa della copertura, realizzata per riparare la sansa derivante dalla lavorazione dell’olio, su preciso ordine del Comune per finalità antinquinamento.

Il Comune ne ordina la demolizione perché tettoie realizzate in assenza del permesso di costruire.

Chi ha ragione? Scopritelo nel nuovo caso della rubrica “Chi ha ragione?” pubblicato oggi in home page.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

News dal Network Tecnico