Questo articolo è stato letto 0 volte

Edilizia Urbanistica

Opere pubbliche e edilizia in Liguria

opere-pubbliche-e-edilizia-in-liguria.gif

La Regione Liguria ha approvato nei giorni scorsi il Piano degli interventi 2009.

Il documento varato dalla giunta, su proposta del presidente Claudio Burlando e dell’assessore al Bilancio Giovanni Battista Pittaluga stanzia complessivamente un co-finanziamento di 5 milioni e 500 mila euro, ripartiti fra le quattro province liguri.

Lo stanziamento servirà a cofinanziare interventi di viabilità ( 1 milione 686 mila euro), edilizia pubblica (oltre 2 milioni), infrastrutture per depurazione e condotte idriche degli acquedotti (1 milione e 329 mila euro), difesa del suolo (354 mila euro) che rientrano in graduatorie approvate dalle amministrazioni provinciali.

Nell’Imperiese, cui vanno complessivamente 1 milione 258 mila euro, sono interessati ai finanziamenti la Comunità Montana Argentina Armea e i comuni di Badalucco, Seborga, Dolceacqua, Vessalico, Castellaro, Carpasio, Bajardo, Chiusanico, Pontedassio, Civezza, Pieve di Teco, Cravonica. In provincia di Savona (1 milione 258 mila euro) il riparto comprende la Comunità Montana Alta Val Bormida e quella del Giovo, e i comuni di Magliolo, Tovo San Giacomo, Arnasco, Cisano sul Neva, Giustenice, Stellanello, Testico, Massimino, Nasino, Piana Crixia, Vezzi Portio.

All’amministrazione Provinciale di Genova sono stati assegnati 1 milione 696 mila euro). I comuni interessato sono: Neirone, Rondanina, Avegno, Tribogna, Orero, Isola del Cantone, Casella, Moconesi, Lumarzo , San Colombano Certenoli, Cicogna, Leivi, Mezzanego, Bargagli , l’ATO di Ronco Scrivia, le Comunità Montana delle Valli Aveto Graveglia e Valli Stura, Orba e Leira.

Alla Provincia della Spezia il riparto del piani di intervento assegna 1 milione e 265 mila euro. Andranno alla Comunità Montana Val di Vara e ai comuni di Varese Ligure, Borghetto Vara, Carro, Monterosso al Mare, Follo, Pignone, Corrodano, Calice al Cornoviglio, Rocchetta Vara, Vernazza, Framura.

Fonte: www.regione.liguria.it

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>