Questo articolo è stato letto 19 volte

Permesso di costruire: le verifiche necessarie prima del rilascio

permesso-di-costruire-le-verifiche-necessarie-prima-del-rilascio.gif

Un proprietario otteneva un permesso di costruire in sanatoria presentando, come titolo di legittimazione alla richiesta, l’atto notarile dal quale risultava acquirente dell’immobile. Contestualmente il vicino di casa contestava il rilascio del titolo in sanatoria poiché il Comune avrebbe dovuto accertare che l’acquisto fosse avvenuto in base ad atti di trasferimento tutti autentici e non nulli e che per gli stessi fosse stata rispettata la continuità delle relative trascrizioni.

La pretesa del vicino è fondata oppure no? Per chiarire la questione e rispondere alla domanda giunge in soccorso una recente sentenza del TAR Calabria (sez. Reggio Calabria), 23 marzo 2016, n. 320. Il punto centrale da cui parte la questione è il seguente: in sede di rilascio del titolo edilizio in sanatoria, l’amministrazione ha l’onere di verificare che il soggetto che richiede il provvedimento abbia il titolo giuridico per ottenere il vantaggio che per mezzo del titolo autorizzatorio va ad essere conferito.

Nel caso di specie era stato presentato un atto notarile di compravendita: a tal riguardo, secondo i giudici calabresi non può dirsi che sull’amministrazione incombano oneri ulteriori (a parte la verifica della legittimazione del richiedente e la verifica della indicazione nell’atto di acquisto degli estremi del bene oggetto di condono), quale quello, preteso dal vicino, di accertare che l’acquisto sia avvenuto in base ad atti di trasferimento tutti autentici e non nulli e che per gli stessi sia stata rispettata la continuità delle relative trascrizioni.

Questi obblighi, infatti, sono posti a carico del notaio che redige l’atto di compravendita e che deve verificare la legittima provenienza dei beni in capo al dante causa.

Per approfondire gli aspetti più interessanti della sentenza rimandiamo al fresco quesito risolto dalla nostra esperta in materia, Antonella Mafrica.

In materia di verifiche propedeutiche al rilascio del permesso di costruire, Maggioli Editore consiglia il volume curato da Antonella Mafrica e Mario Petrulli, dal titolo Il permesso di costruire richiesto da soggetto diverso dal proprietario: una guida pratica che affronta, fra gli altri, anche il tema dei controlli preventivi il rilascio alla luce della recente giurisprudenza.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>