Questo articolo è stato letto 0 volte

Piano Casa: 2 novità editoriali firmate Maggioli

piano-casa-2-novit-editoriali-firmate-maggioli.gif

Il Molise si è aggiunto da pochi giorni alle regioni che hanno completato l’iter del Piano casa.

Anche in questo caso massima attenzione alla riqualificazione, con interventi che potranno essere riferiti non solo al patrimonio immobiliare privato ma anche quello pubblico, scolastico e sanitario.

L’ultimo piano regionale approvato è al centro dell’approfondimento di oggi di Lisa De Simone che potete trovare in home page, nella sezione Approfondimenti, e all’interno dello Speciale Piano casa.

Su questo tema segnaliamo due manuali pubblicati recentemente dalla Maggioli Editore per venire incontro alle esigenze degli operatori del settore (tecnici liberi professionisti, tecnici comunali, legali e amministratori pubblici), e dedicati alle regioni del Veneto e del Piemonte.

Il taglio editoriale prescelto è stato quello di fondere gli aspetti giuridici con quelli tecnici per offrire uno strumento operativo sia al professionista legale che a quello tecnico.

Il “piano casa” della Regione Piemonte
di Vittorio Brignardello e Mauro Cavicchini
Commento e guida pratica alla legge regionale 14 luglio 2009, n. 20 Snellimento delle procedure in materia di edilizia e urbanistica. Aggiornato con la circolare 21 settembre 2009, n. 4/PET
Maggioli Editore, ottobre 2009
pp.140, euro 22,00

Il “piano casa” della Regione Veneto
di Romolo Balasso e Pierfrancesco Zen
Commento e guida pratica alla legge regionale 8 luglio 2009, n. 14.
Il volume comprende un glossario ed esemplificazioni grafiche dei principali concetti contenuti nella norma
Maggioli Editore, ottobre 2009
pp. 132, euro 22,00

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>