Questo articolo è stato letto 1 volte

Piano Casa: assegnati i fondi alla Regioni

piano-casa-assegnati-i-fondi-alla-regioni.gif

E` stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 104 del 6/5/2010 il DM 8 marzo 2010 che in attuazione dell`articolo 11 del DL 112/2008 e del DPCM 16/7/2009 ripartisce tra le Regioni 377.885.270 milioni di euro destinati a finanziare alcune delle linee di intervento del piano nazionale di edilizia abitativa:
– programmi integrati di promozione di edilizia residenziale anche sociale,
– incremento patrimonio ERP,
– promozione da parte di privati di interventi in project financing,
– agevolazioni a cooperative edilizie.

Tale fondi vanno ad aggiungersi ai 150 milioni di euro assegnati dallo Stato al sistema integrato dei fondi e ai circa 197 milioni destinati a finanziare interventi di edilizia sovvenzionata.

 Per quanto riguarda l`assegnazione, avvenuta sulla base dei coefficienti fissati col DM Infrastrutture e Trasporti del  17/3/2003, l`importo maggiore va alla Lombardia che avra` a disposizione circa 54 milioni di euro. A seguire la Campania con circa 41 mln, il Lazio con 38 mln e il Piemonte con 32 mln.

Si evidenzia che con la pubblicazione del provvedimento sono iniziati a decorrere i 180 giorni di tempo messi a disposizione delle Regioni per inviare al ministero delle Infrastrutture le proposte di  programma formulate dagli enti locali in coerenza con la programmazione regionale delle politiche abitative e dello sviluppo del territorio.

Fonte: Ance

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>