Questo articolo è stato letto 19 volte

Piano Casa Piemonte, proroga fino al 30 giugno?

piano-casa-piemonte-proroga-fino-al-30-giugno.jpg

È l’obiettivo di un emendamento al disegno di legge di assestamento del bilancio finanziario di previsione 2016-2018, già approvato dal Consiglio Regionale del Piemonte.

Viene proposta la proroga al 30 giugno 2017 del Piano Casa Piemonte per gli interventi edilizi in deroga, per l’, ampliamento o la demolizione e ricostruzione degli edifici residenziali, artigianali, produttivi, direzionali e turistico-ricettivi.

“Siamo convinti – spiegano i consiglieri comunali Graglia e Vignale – che la norma regionale presenti ancora molti limiti, sui quali tenteremo di intervenire. Tuttavia questa legge ha contribuito a limitare gli effetti della crisi nel settore dell’edilizia. Per questo motivo abbiamo proposto una deroga di sei mesi che dia maggior respiro ai cittadini che avranno più tempo per programmare gli interventi del recupero e del miglioramento del patrimonio edilizio già esistente e favorisca il riavvio delle attività edilizie”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>