Questo articolo è stato letto 2 volte

Piemonte, edilizia scolastica: la sicurezza è una priorità assoluta

piemonte-edilizia-scolastica-la-sicurezza-una-priorit-assoluta.gif

Sinergia tra pubblico e privato al fine di implementare piani di costruzione e ristrutturazione degli edifici scolastici. È la principale novità contenuta all’interno del piano triennale di interventi in materia di istruzione, diritto allo studio e libera scelta educativa per il triennio 2012-2014 approvato all’unanimità nella giornata di ieri dal Consiglio regionale del Piemonte in contemporanea con il piano di dimensionamento delle autonomie scolastiche 2014-2015.

Ad illustrare in aula entrambe le delibere è stato l’Assessore regionale all’istruzione Alberto Cirio, il quale ha evidenziato la necessità primaria di garantire con ogni mezzo la sicurezza degli edifici che ospitano le scuole.

Inoltre, il piano di dimensionamento delle autonomie scolastiche del Piemonte ha stabilito che verrà creato il Liceo sportivo, nuovo indirizzo scolastico del Liceo Scientifico che verrà attivato in otto sedi scolastiche. Infine, grazie ad un emendamento, sono stati prorogati al 29 novembre i termini per la presentazione dei piani provinciali sul dimensionamento scolastico alla Regione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>