Questo articolo è stato letto 0 volte

Piemonte: provvedimenti della Giunta

piemonte-provvedimenti-della-giunta.gif

La Giunta regionale, riunitasi il 14 luglio per la trattazione dell’ordine del giorno, ha definito, su proposta dell’assessore Sergio Conti, il bando di gara per incrementare l’offerta di alloggi a canone sostenibile e la dotazione di servizi e infrastrutture nei quartieri degradati dei Comuni a più forte disagio abitativo ed occupazionale. Le risorse sono costituite da 36,1 milioni di euro, di cui 24,4 di finanziamento statale, 7,3 di finanziamento regionale e 4,4 quale quota dei Comuni partecipanti.

Disposta, su iniziativa dell’assessore Bruna Sibille, la classificazione come calamitosi anche per gli eventi che hanno colpito il Piemonte prima del 29-30 maggio scorso, la programmazione degli interventi per il ripristino delle opere pubbliche danneggiate, il riconoscimento di eventuali danni al patrimonio edilizio privato e/o industriale esclusivamente per i fenomeni temporaleschi abbattutisi su Casale Monferrato e San Giorgio Monferrato il 21 e 22 maggio.

Con riferimento all’incidente sul lavoro verificatosi il 16 luglio 2007 nel Molino Cordero di Fossano, su proposta dell’assessore Sergio Deorsola, è stato conferito il mandato all’Avvocatura regionale di seguire la vicenda in tutte le sedi giudiziarie, in quanto i gravi illeciti in corso di contestazione hanno causato un danno all’immagine e al ruolo istituzionale del Piemonte, anche in considerazione della storica e particolarmente rilevante vocazione imprenditoriale del suo territorio.

La Giunta ha inoltre approvato su proposta dell’assessore Nicola de Ruggiero, il giudizio positivo di compatibilità ambientale per il progetto di sistema dell’impianto acquedottistico della valle Susa e di rifacimento dell’impianto idroelettrico di Rochemolles, presentati da Smat e Enel.

Fonte: www.regione.piemonte.it

 

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

News dal Network Tecnico