Questo articolo è stato letto 0 volte

Piemonte: opere pubbliche e nuovo tunnel Tenda

piemonteopere-pubblichee-nuovo-tunnel-tenda.gif

Opere pubbliche 
Sono oltre 3000 le opere di competenza comunale e di interesse regionale che beneficeranno dei finanziamenti erogati dall’assessorato regionale alle Opere pubbliche per un totale di 13.245.000 mila euro.Si tratta di contributi alle amministrazioni comunali per la sistemazione ed il miglioramento di infrastrutture stradali, cimiteri, municipi e reti di illuminazione pubblica.

I Comuni dovranno procedere all’inizio delle opere entro otto mesi dalla comunicazione dell’assegnazione del contributo ed al loro completamento nei successivi dodici mesi. Nella scelta degli interventi da finanziare sono state privilegiate le domande formulate da piccoli Comuni e le amministrazioni che da più lungo tempo non erano beneficiarie di contributo. 

Elenco opere finanziate
****

Realizzazione del nuovo tunnel del Tenda
Un autorevole intervento presso il Parlamento per la ratifica del trattato internazionale per la realizzazione del nuovo tunnel del Tenda è stato chiesto il 4 luglio dalla presidente della Regione, Mercedes Bresso, e dall’assessore ai Trasporti e Infrastrutture, Daniele Borioli, in una lettera indirizzata al presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, e al ministro Altero Matteoli.

"Il Governo ha approvato il trattato e il presidente Napolitano ha firmato nei giorni scorsi il relativo disegno di legge. Ora il Parlamento deve ratificarlo. Ci auguriamo – sostengono Bresso e Borioli – che l’iter a questo punto sia breve". "Con la scorsa legislatura – ricordano – eravamo arrivati a un passo dal via libera. Adesso il percorso è ricominciato dal principio, ma è importante non perdere più tempo. I colleghi francesi hanno già svolto questa procedura parecchi mesi fa: si tratta di terminarla anche in Italia in modo da poter partire con i cantieri all’inizio del prossimo anno. Il rischio, infatti, è che insieme ai tempi lievitino anche i costi, entrambe eventualità che non ci possiamo certo permettere".

Fonte: www.regione.piemonte.it

 

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

News dal Network Tecnico