Questo articolo è stato letto 0 volte

Prezziario in Abruzzo: meno burocrazia e immediata fruizione

prezziario-in-abruzzo-meno-burocrazia-e-immediata-fruizione.gif

“In questa fase è necessario fare ogni sforzo per superare gli ostacoli di natura burocratica. Risulta quindi imprescindibile prendersi le proprie responsabilità evitando di utilizzare la burocrazia come strumento per non impegnarsi”.
Questa la decisa presa di posizione del Presidente Gianni Chiodi in occasione di una conferenza di servizi convocata dal Prefetto Franco Gabrielli. Erano presenti l’assessore regionale ai Lavori pubblici, Angelo di Paolo, il sindaco dell’Aquila e gli altri rappresentanti delle istituzioni interessate, le parti e le organizzazioni rappresentative dei tecnici e delle imprese edili, per individuare le nuove voci necessarie a completare il prezziario regionale.
Nella Conferenza, su proposta del Presidente, in condivisione con il Comune dell’Aquila e in accordo con gli altri soggetti intervenuti, è stato deciso di recepire i nuovi prezzi proposti dalle associazioni dei costruttori e dei professionisti e condivisi in prima analisi dagli enti istituzionali competenti.
Tali variazioni, al fine di consentire una immediata fruizione, verranno rese disponibili su internet. Così facendo gli interessati potranno subito fare riferimento a tali variazioni, anche prima della conclusione dell’iter amministrativo di approvazione, che avverrà in tempi rapidi con delibera di Giunta regionale.

www.regione.abruzzo.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>