Questo articolo è stato letto 14 volte

Progettazione di un’opera in zona sismica: le competenze di un ingegnere junior

progettazione-di-unopera-in-zona-sismica-le-competenze-di-un-ingegnere-junior.jpg

Il professionista ingegnere junior presenta al Comune un progetto per la realizzazione di un fabbricato da adibire ad abitazione rurale in zona sismica.

Il Comune ritiene che la progettazione di un’opera da realizzare in zona sismica non possa rientrare nelle competenze dell’ingegnere junior e rifiuta il progetto.

Chi ha ragione?

La questione è stata affrontata dal Consiglio di Stato (sez. IV) nella sent. n. 686 del 9 febbraio 2012.

Per approfondire vi consigliamo la lettura del nuovo caso risolto di Chi ha ragione? “L’ingegnere junior e la progettazione di un’opera da realizzare in zona sismica“, pubblicato oggi in home page.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>