Questo articolo è stato letto 1 volte

Puglia, 24 milioni di euro per le infrastrtture dei quartieri ERP

puglia-24-milioni-di-euro-per-le-infrastrtture-dei-quartieri-erp.jpg

E’ stato rpesentato nei giorni scorsi il bando che stanzia 24 milioni di euro a favore dei Comuni per piccoli interventi di massimo 400mila euro.

“Sono destinati a aree di Edilizia residenziale pubblica, sia nelle periferie che nei centri storici, per interventi di infrastrutturazione –  ha spiegato l’assessore all’Assetto del Territorio, Angela Barbanente.

Rispondiamo così all’appello dei sindaci e dei cittadini per il recupero di molte aree ed edifici abbandonati, che vogliamo siano attrezzate e messe a disposizione dei cittadini. Il bando prevede molte premialità per i progetti con elementi di bioedilizia, bioarchitettura, a chi prevede opere per contenere l’inquinamento.

Premialità anche per l’abbattimento delle barriere architettoniche, per la realizzazione dei percorsi ciclopedonali e anche per la coerenza con le attività previste da Bollenti Spiriti/Principi Attivi”. 

Il programma consentirà ai Comuni pugliesi di realizzare opere pubbliche capaci di migliorare la qualità della vita degli abitanti nelle aree destinate ad edilizia residenziale pubblica, spesso caratterizzate da carenza di infrastrutture e servizi e da conseguenti condizioni di disagio degli abitanti e tendenza all’aumento del degrado urbano.

I fondi a disposizione per il programma ammontano complessivamente a € 26.244.289,52.

Fonte: Regione Puglia

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>