Questo articolo è stato letto 2 volte

Puglia, pratiche edilizie online ad Andria

puglia-pratiche-edilizie-online-ad-andria.gif

L’amministrazione comunale di Andria ha deciso di dotare il comune di un nuovo servizio digitale per snellire le procedure e dematerializzare gli iter amministrativi.

Si tratta della possibilità di compilare on line la domanda per il permesso di costruire e del suo inoltro telematico, via mail.

Il nuovo strumento sarà presentato ai cittadini e agli ordini professionali il 10 maggio, alle 17, nel chiostro di San Francesco.

Il servizio consente la compilazione on line di una pratica edilizia ed è rivolto a tecnici professionisti interessati alla presentazione di permessi di costruire.

Oltre alla praticità e alla velocità del mezzo, questo tipo di compilazione consente in tempo reale di ottenere informazioni sulla correttezza e completezza dei dati che vengono inseriti.

“I professionisti interessati – è detto in una nota del comune – avranno un account personale e un’area riservata di lavoro sul sistema informatico on line, disponibile 24 ore su 24, nel contempo, e sempre in area riservata, l’utente potrà conoscere e monitorare in tempo reale lo stato di avanzamento della propria pratica”.

“L’introduzione di tale nuova prassi – commenta l’assessore alla Pianificazione strategica Luigi Di Noia – rappresenta un importante passo nel processo di gestione unicamente su web delle pratiche edilizie con l’estensione alle procedure di Dia e Scia e dell’inoltro con firma digitale, per andare incontro alle esigenze delle categorie professionali e dei cittadini, semplificando e snellendo vecchie procedure”.

Fonte: Ansa

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>