Questo articolo è stato letto 2 volte

Recupero edilizia residenziale pubblica: 25 milioni di euro per le Regioni

recupero-edilizia-residenziale-pubblica-25-milioni-di-euro-per-le-regioni.jpg

Il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Graziano Delrio, fa il punto in materia recupero e riqualificazione delle case popolari: “Procede il risanamento del patrimonio di case pubbliche attualmente non utilizzate e sfitte per la mancanza di piccole ma essenziali opere. Con questa prima misura saranno infatti 1700 gli alloggi ora sfitti che potranno essere messi a disposizione nei prossimi mesi“.

Il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti ha in questi giorni concluso l’operazione di messa a disposizione delle Regioni dei primi 25 milioni di euro da utilizzare per il recupero di alloggi di edilizia residenziale pubblica. I Comuni e gli ex IACP, proprietari degli immobili, con le risorse che riceveranno potranno intervenire, in questa prima fase, su un terzo circa del totale di 4500 alloggi sfitti, che saranno cosi prontamente disponibili per le assegnazioni. I lavori di non rilevante entità si concluderanno nei primissimi mesi del 2016.

Per gli altri interventi di ripristino e manutenzione straordinaria degli alloggi pubblici, il ministero a partire dal gennaio 2016 metterà a disposizione ulteriori 107 milioni di euro.

Leggi anche l’articolo 470 milioni per ristrutturazione di case popolari: il decreto in G.U.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>