Questo articolo è stato letto 2 volte

Edilizia Urbanistica

Revisione delle tasse sulla casa nella legge di Stabilità? Forse

revisione-delle-tasse-sulla-casa-nella-legge-di-stabilit-forse.gif

È partito il conto alla rovescia verso il varo ufficiale della legge di Stabilità che transiterà questo pomeriggio (dopo le 17) presso il Consiglio dei Ministri. All’interno del grande contenitore legislativo saranno posizionate diverse misure di importanza capitale per il paese: con riferimento più puntuale alle materie di edilizia e fiscalità, vanno citate da una parte la proroga dell’Ecobonus e del Bonus ristrutturazioni (leggi l’articolo di ieri in cui anticipavamo la notizia), dall’altra l’importante tema della revisione della normativa inerente la tassazione immobiliare comunale.

Il possibile processo di revisione della normativa in materia di tassazione immobiliare comunale, potrebbe garantire semplificazione e maggiore certezza per i contribuenti, oltre a conferire autonomia tributaria ai comuni, impalcando un sistema armonizzato di agevolazioni sul territorio nazionale per le abitazioni principali. La misura che potrebbe finire dentro la legge di Stabilità sarebbe fondamentale riportare l’ordine dopo un difficile 2014, l’anno di battesimo della IUC, l’Imposta Unica Comunale che al suo interno contiene TASI, IMU e TARI .

per approfondire la questione leggi l’articolo TASI e IMU: un fardello sulla casa, la fiducia degli italiani crolla.

Il tema era stato lanciato già negli scorsi giorni dal premier Matteo Renzi: “A partire dal 2015 ci sarà un’unica tassa, secca, chiara nei Comuni per case, strade, asili, giardini e servizi”. 

La palla era poi stata colta al balzo da Confedilizia: “Bisogna che nella legge di Stabilità ci sia un segnale solo, chiaro e netto, per tutti i milioni di italiani che, con il dimezzamento del valore della loro casa, hanno perso ogni fiducia, hanno perso la garanzia sulla quale potevano contare per ogni imprevisto”. Così erano echeggiate le parole del rappresentate di Confedilizia, Corrado Sforza Fogliani. Un cambiamento praticabile? Tra poco lo scopriremo.

Per tutte le nuove informazioni in materia di tributi sulla casa aggiornate all’ottobre 2014 acquista il pratico e-book La TASI e la IUC edito da Maggioli Editore: un commento sistematico alla disciplina con particolare attenzione alle principali novità introdotte, tramite il supporto di casi pratici e tabelle sintetiche.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>