Questo articolo è stato letto 0 volte

Riqualificazione di strutture di pregio in Veneto

riqualificazione-di-strutture-di-pregio-in-veneto.jpg

In particolare i  finanziamneti saranno rivolti 36 progetti nelle province di Padova, Rovigo, Treviso, Venezia, Vicenza e Verona.

“Si tratta di immobili oggetto di tutela – sottolinea Giorgetti – ognuno dei quali presenta caratteristiche di pregio storico, architettonico, culturale o religioso. Sotto questo punto di vista, le opere che sarà possibile realizzare con questi fondi sono tutte rilevanti, e alcuni dei progetti sono anche di notevole entità economica.

Per quanto riguarda gli edifici pubblici, l’obbiettivo è duplice: migliorarne da un lato la qualità strutturale, ma anche renderli maggiormente fruibili dalla gente, per le diverse funzioni a cui essi sono destinati, come nel caso di teatri, sedi municipali e ville”.

“L’impegno della Regione si dimostra costante su questo tema, tant’è che nel biennio 2007-2008 sono oltre 100 gli interventi finanziati, per un ammontare che supera i 15 milioni di euro”. 

Su base provinciale, 610.962 euro sono andati nella provincia di Padova per 7 opere; 522.798 euro a Rovigo per 3 opere; 865.953 euro a Treviso per 6 opere; 711.358 euro a Venezia per 4 opere; 614.814 euro a Vicenza per 5 opere; 1.730.210 euro a Verona per 11 opere.

Fonte: www.regione.veneto.it

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

News dal Network Tecnico