Questo articolo è stato letto 0 volte

Riqualificazione energetica edifici: detrazioni

riqualificazione-energetica-edifici-detrazioni.gif

Il decreto del Ministro dell’Economia e delle Finanze di concerto con il Ministro dello Sviluppo economico 7 aprile 2008 (con il quale è stato integrato il decreto 19 febbraio 2007, che attuava le disposizioni della Finanziaria 2007 sulla detrazione, ai fini Irpef, del 55% delle spese di riqualificazione energetica del patrimonio edilizio esistente) è in corso di pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale.

Cosa prevede il decreto:

– tiene conto delle novità introdotte dalla legge n. 244/07 (Finanziaria 2008) che ha prorogato – per gli anni 2008-2010 – l’agevolazione e ne ha individuato nuove regole di attribuzione e ripartizione.

– disciplina le modalità di attribuzione del beneficio nel caso in cui i lavori siano effettuati in più anni ovvero nel caso di trasferimento dell’immobile riqualificato.

– introduce specifiche disposizioni in favore dei contribuenti che nell’anno 2007 hanno effettuato interventi sulle coperture e sui pavimenti.

Testo coordinato del decreto 19/2/07 (modificato dal decreto 7/4/08).
——————

Gestore dei Servizi Elettrici: Contact Center su fonti rinnovabili

E’ attivo dal 16 aprile scorso il contact center del GSE (Gestore dei Servizi Elettrici), previsto dall’Autorità per l’energia elettrica e il gas (delibera 312/07), per fornire informazioni in materia di fonti di energia rinnovabile, cogenerazione “ad alto rendimento” e modalità d’integrazione dei relativi impianti sulla rete elettrica.

Con questa iniziativa, l’Autorità mette a disposizione uno strumento informativo per fornire tutti i chiarimenti sulle regole introdotte dall’Autorità, regole che vogliono facilitare l’utilizzo delle fonti rinnovabili e semplificare l’allaccio in rete. Il servizio potenzia servizi già esistenti dedicati agli incentivi in conto energia e al ritiro dedicato dell’energia, poichè fornisce informazioni sulle rinnovabili in generale e sulla cogenerazione ad alto rendimento.
Il servizio ha tra le sue finalità quella di garantire trasparenza e scelte consapevoli anche da parte di piccoli produttori o consumatori.

Presso il Contact Center sarà possibile ottenere:
– Informazioni generali su Fonti di Energia Rinnovabili e Cogenerazione ad Alto Rendimento
Numero Verde (gratuito da telefono fisso): 800.16.16.16, con operatori dal lunedì al venerdì dei giorni non festivi dalle ore 9 alle ore 18.
Numeri da telefono mobile (secondo il proprio piano tariffario): 06.80.11.43.88 –89, con operatori dal lunedì al venerdì dei giorni non festivi dalle ore 9 alle ore 18.
e-mail: rinnovabili@gsel.it
fax: 06.80.11 20.39
Posta: Gestore dei Servizi Elettrici – GSE S.p.A.
V.le Maresciallo Pilsudski, 92 – 00197 Roma

– Informazioni specifiche su domande presentate al GSE relativamente a Impianti Fotovoltaici:
Numero Verde (gratuito da telefono fisso): 800.89.69.79, con operatori dal lunedì al venerdì dei giorni non festivi dalle ore 9 alle ore 18.
Numeri da telefono mobile (secondo il proprio piano tariffario): 06.80.11.43.40 – 60, con operatori dal lunedì al venerdì dei giorni non festivi dalle ore 9 alle ore 18.
e-mail: chiarimenti.fotovoltaico@gsel.it
fax: 06.80.11.20.36
Posta: Gestore dei Servizi Elettrici – GSE S.p.A.
V.le Maresciallo Pilsudski, 92 – 00197 Roma

– Informazioni e assistenza sul Ritiro Dedicato dell’energia:
Numero Verde (gratuito da telefono fisso): 800.19.99.89, con operatori dal lunedì al venerdì dei giorni non festivi dalle ore 9 alle ore 18.
Numeri da telefono mobile (secondo il proprio piano tariffario): 06.80.11.43.00 – 44.00, con presenza di operatori dal lunedì al venerdì dei giorni non festivi dalle ore 9 alle ore 18.
e-mail: ritirodedicato@gsel.it
fax: 06.80.11.20.23
Posta: Gestore dei Servizi Elettrici – GSE S.p.A.
V.le Maresciallo Pilsudski, 92 – 00197 Roma

GSE – Ufficio Stampa
Tel. +39 06 8011 4614/4866
e-mail : ufficiostampa@gsel.it
www.gsel.it

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

News dal Network Tecnico