Questo articolo è stato letto 0 volte

Ristrutturazione edilizia ed efficienza energetica: 80 milioni dall’UE

ristrutturazione-edilizia-ed-efficienza-energetica-80-milioni-dallue.jpg

Si è svolta ieri, 21 giugno, a Bruxelles, la Conferenza di lancio dell’iniziativa  della Commissione europea “Smart Cities and Communities Initiative“,  che ha l’obiettivo di  favorire lo sviluppo di città intelligenti, caratterizzate da un uso efficiente e sostenibile dell’energia e dall’utilizzo di tecnologie a basse emissioni di carbonio.

L’iniziativa prevede lo stanziamento, da parte della Commissione, di una prima somma di circa 80 milioni di euro per progetti di ristrutturazione energetica in edilizia e reti intelligenti. Un bando successivo dovrebbe poi finanziare iniziative in materia di trasporto pubblico e mobilità sostenibile.

Per poter accedere ai fondi, bisognerà elaborare progetti per azzerare le emissioni di gas serra del patrimonio edilizio, nuovo o da ristrutturare, agendo sull’efficienza dei sistemi di riscaldamento e raffreddamento, sviluppando la produzione di energia da fonti rinnovabili, etc.

L’iniziativa punta a ridurre i grossi consumi dei centri urbani europei, partendo dal patrimonio edilizio, l’efficienza energetica, la pianificazione e la mappatura energetica delle città.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>