Questo articolo è stato letto 7 volte

Roma: approvati 10 piani di zona e varianti urbanistiche

roma-approvati-10-piani-di-zona-e-varianti-urbanistiche.gif

Su proposta dell’assessore all’Urbanistica e Vicepresidente del comune di Roma Massimo Pompili la Giunta regionale ha approvato le varianti urbanistiche e i piani particolareggiati per 10 Piani di Zona per l’edilizia sovvenzionata ed agevolata proposti dal comune di Roma e localizzati in diversi quadranti della capitale (altri 12 erano stati approvati nella seduta di Giunta regionale della scorsa settimana). In particolare i Piani che hanno avuto il via libera regionale sono quelli di: Tragliatella 2, Tragliatella 3, Massimina Villa Paradiso II, Cerquette, Maglianella, Pian Saccoccia 2, Pian Saccoccia Sud, Casette Pater 4, Infernetto Nord, e Trigoria IV- Via Trandafilo. Gli interventi sono inclusi nel residuo di stanze/abitanti del Secondo Piano per l’Edilizia Economica e Popolare del comune di Roma e riguardano 45 Piani di Zona che saranno approvati dalla Giunta Regionale entro il prossimo 30 novembre.

"Il pacchetto – ha spiegato Pompili – si inserisce pienamente nelle misure previste per affrontare l’emergenza abitativa a Roma e dare sostegno alle famiglie. Tra i vari piani, infatti, è inserito un programma costruttivo per la locazione, assistito da contributo pubblico, denominato ‘20.000 abitazioni in affitto’. La maggioranza degli interventi, che saranno distribuiti e attuati in dieci municipi della capitale, propone insediamenti che contribuiranno a riqualificare aree degradate in zone di Roma già densamente edificate. I quartieri interessati dall’insieme dei Piani di Zona (che si trovano nei municipi IV, V, VI, VIII, X, XII, XV,XVI, XVII e XIX) saranno dotati degli standard urbanistici di spazi e servizi pubblici, compresi i parcheggi e la viabilità sia locale sia verso il resto della città".

La dislocazione sul territorio ha tenuto conto anche dei futuri toponimi inseriti dalla ‘Variante delle Certezze’ e regolamentati dal nuovo strumento urbanistico generale in corso di approvazione presso gli uffici regionali.

Il dettaglio dei Piani:

Complessivamente tutti gli interventi consistono in 3.452.661 mc di residenziale e 42.359 stanze/abitanti. Gli interventi oggi esaminati dalla Giunta regionale riguardano 10 Piani di zona per 6.115 stanze/abitanti e 576.000 mc di residenziale. In attesa della conclusione dell’intero pacchetto, tali Piani di Zona vanno ad aggiungersi ai 12 approvati il 16 novembre scorso per un totale di 12.622 stanze/abitanti e 1.017.019 mc di residenziale: Monte Stallonara, Casal Monastero, Casale Cesaroni, Cinquina, Cecchignola nord, Borghesiana, Borghesiana Pantano, Lucrezia Romana e Colle Fiorito.

Il quadrante est del territorio comunale vede i Piani di: Cinquina 1 e Cinquina 2 nel Municipio IV; il Municipio VIII interessato dai nuovi interventi residenziali con i piani di Grotte Celoni, Lunghezzina Castelverde, Casale Cesaroni, Graniti, Monte Michelangelo 2, Borghesiana Pantano e Borghesiana.

Il quadrante nord del territorio comunale vede i piani di: Casale Monastero 2, Casale Monastero 3, Casale Monastero 4 e Via di Tor Cervara nel Municipio V, Casilino nel Municipio VI e Tor Tre Teste nel Municipio VII.

Nel quadrante sud del territorio comunale il Municipio XIII vedrà gli interventi di: Infernetto Est, Casette Pater, Infernetto Ovest, Riserva Verde A, Acilia Madonnetta, Infernetto Nord e Dragoncello 2.Sempre nel quadrante sud, nel Municipio XII sono previsti gli interventi di La Mandriola Nord Est, Fosso di Santa Palomba, Villa Balbotti, Cecchignola Nord, Tenuta Valleranno, Trigoria I – III e Trigoria IV Via Trandafilo.

Nel quadrante nord, nel Municipio XIX sono previsti i piani di Pian Saccoccia 2, Pian Saccoccia Sud (78.400 mc e 980 stanze/abitanti), Tragliatella 2, Tragliatella 3 (50.720 mc e 105 stanze/abitanti), Colle Fiorito e Palmarolina e nel Municipio XX è previsto il piano Cerquetta (???? e 1.500 stanze/abitanti).

Il quadrante sud interessato da Massimina villa Paradiso II nel Municipio XVI, Maglianella nel Municipio XVIII, Ponte Galeria, Monte Stallonara, Monte Stallonara Sud e Monte Stallonara 2 nel Municipio XV

Infine, il quadrante sud-est interessato dai piani di Lucrezia Romana e Tor Vergata II.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

News dal Network Tecnico