Questo articolo è stato letto 0 volte

Sardegna: governo del territorio ed edilizia

sardegna-governo-del-territorio-ed-edilizia.gif

Fondo unico per gli enti locali: ripartite le risorse del bilancio 2009
L’Assessorato degli Enti locali, finanze ed urbanistica ha approvato la ripartizione, valida per l’anno 2009, del fondo unico per il finanziamento del sistema delle autonomie locali.

Come previsto dalla legge regionale n. 2/2007, che ha istituito il fondo, le risorse disponibili, pari a 580 milioni di euro, sono state suddivise in due distinti fondi: uno a favore dei Comuni, con una dotazione finanziaria di 510.300.000 euro, e l’altro a favore delle Province, con una dotazione finanziaria di 69.700.000 euro.

Ciascuno dei due fondi è stato così ripartito tra i vari Enti:
– per il 40 per cento in parti uguali;
– per il restante 60 per cento in proporzione alla popolazione residente in ciascun Ente al 31 dicembre 2007, come rilevata dall’Istat.

L’Assessorato ha anche provveduto al conguaglio della prima rata trimestrale ed alla liquidazione della seconda.
La terza rata sarà ugualmente erogata in via anticipata, tramite accreditamento sul conto di Tesoreria dei singoli Enti.

Consulta il procedimento
*****

Edilizia: 6 milioni di euro per il sostegno alle famiglie per il pagamento degli affitti
La Giunta regionale ha approvato i criteri per l’individuazione dei beneficiari e delle modalità per la ripartizione dei 6 milioni di euro che la Regione ha stanziato per aiutare le famiglie disagiate al pagamento degli affitti. I fondi regionali saranno incrementati con ulteriori fondi statali e comunali.

Gli aiuti serviranno a sostenere le fasce deboli a basso reddito come gli anziani, le persone sole, i giovani precari, le famiglie monoreddito o con un solo genitore per il pagamento dei canoni di locazione.

I Comuni dovranno ora procedere all’individuazione dei beneficiari degli aiuti tramite bando pubblico. Successivamente dovranno comunicare alla Regione il fabbisogno finanziario emergente dalle richieste, entro il 15 settembre 2009.

Consulta la delibera

Consulta il procedimento

Fonte: www.regione.sardegna.it

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>