Questo articolo è stato letto 0 volte

Seminario di studio su applicazione dlgs 163/06

seminario-di-studio-su-applicazionedlgs-16306.jpg

Le tematiche relative all’applicazione del decreto legislativo 163/2006 sugli appalti pubblici di lavori, forniture e servizi saranno analizzate, approfondite e discusse durante un seminario di studio organizzato dagli Uffici Provveditorato e Patrimonio, Organizzazione Amministrazione e Sviluppo delle Risorse Umane della Regione Basilicata. L’incontro, promosso in collaborazione con il Formez, si terrà giovedì prossimo a Potenza, nella Sala Inguscio del Dipartimento Sanità, dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 16,30.

Nel corso dei lavori, l’avvocato Francesco Arenante, docente di Diritto Amministrativo dell’Università di Salerno, traccerà un’analisi della giurisprudenza che si è prodotta nel settore negli ultimi due anni, in relazione alle problematiche operative e concrete che hanno dato origine al contenzioso tra le stazioni appaltanti e gli operatori economici. In sostanza, il professore partirà dai casi concreti che hanno generato una lite; ricorderà la posizione assunta dalla magistratura rispetto a questi casi e definirà le concrete modalità di interpretazione e di applicazione del decreto legislativo 163/2006, in modo da evitare il ripetersi di contenziosi in casi analoghi e da accelerare i procedimenti di appalto.

Al termine dell’incontro di studio, al quale parteciperà il personale della Regione Basilicata e di altri enti provinciali e comunali, sarà distribuita una dispensa curata dallo stesso relatore.

Gli interessati potranno far pervenire la loro adesione all’Ufficio Provveditorato e Patrimonio della Regione, contattando la responsabile del procedimento dottoressa Roberta Trattenero (0971.668305 – roberta.trattenero@regione.basilicata.it).

fonte: www.regione.basilicata.it

 

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

News dal Network Tecnico