Questo articolo è stato letto 0 volte

Sfratti: il diritto alla casa riguarda tutti, anche i proprietari

sfratti-il-diritto-alla-casa-riguarda-tutti-anche-i-proprietari.jpg

Il diritto alla casa riguarda tutti, anche i proprietari. Ad affermarlo è il presidente di Assoedilizia Achille Colombo Clerici, assestando l’ennesima dichiarazione su una delle materie più calde del momento, ovverosia gli sfratti.

Nel momento in cui il rappresentante di Assoedilizia viene interrogato sulla strada migliore per uscire dalle difficoltà contingenti in cui sembrano muoversi governo ed enti locali sull’emergenza casa, la risposta giunge nitida: “Bisogna fare funzionare i meccanismi che già ci sono, per evitare situazioni sempre più gravi e complicate poiché non si può pensare di riaprire indistintamente il nodo della proroga per tutti”.

In un’intervista rilasciata in questi giorni Colombo Clerici ha spiegato: “I sindaci fanno bene il loro mestiere, dovendo rispondere alle esigenze della popolazione. È legittimo che possano trattare col governo maggiori fondi e provvidenze, ma vorrei ricordare che gli strumenti per rispondere all’emergenza casa sono già a disposizione: ovverosia, al Fondo sostegno affitti e a quello per la morosità incolpevole. Senza dimenticare che i Comuni hanno anche la possibilità di dare in locazione direttamente degli spazi ai soggetti che ne avessero urgente bisogno. Il problema è sempre lo stesso: è inutile mettere a punto nuove leggi, se prima non si rendono operativi regolamenti e strumenti già approvati“.

È chiaro come sia giunto il tempo di implementare politiche innovative in materia, sganciandosi dal solito metodo immobilista della proroga del blocco sfratti, artificio dannoso per tutti. Leggi anche l’opinione del ministro Lupi sulla questione nell’articolo Proroga sfratti sarebbe devastante: è tempo di politiche innovative.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>