Questo articolo è stato letto 0 volte

Sistemi a celle a combustibile in Lombardia

sistemi-a-celle-a-combustibile-in-lombardia.jpg

Due sistemi di microgenerazione a celle a combustibile per la fornitura di energia elettrica e calore saranno installati sperimentalmente a Monza, con un finanziamento di 1.200.000 euro approvato dalla Giunta regionale su proposta degli assessori alle Reti, Servizi di Pubblica Utilità e Sviluppo Sostenibile, Massimo Buscemi, e all’Artigianato e Servizi, Domenico Zambetti, e in attuazione di una convenzione che sarà siglata tra Regione e Comune di Monza.

Il primo sistema sarà installato al Serrone della Villa Reale, di cui sono proprietari il Comune e la Regione, il secondo in un laboratorio di ricerca universitaria che sarà indicato dallo stesso Comune di Monza.

Lo scopo della convenzione è, appunto, quello di favorire la sperimentazione di due sistemi di microgenerazione da installare su due diversi edifici ad uso pubblico e valutare i costi di investimento, di gestione e lo sviluppo tecnologico dei sistemi a pile a combustibile polimeriche.

"Regione Lombardia – ha detto l’assessore Massimo Buscemi – per quanto riguarda il settore dell’energia è interessata a valutare l’efficienza di questi sistemi a celle a combustibile al fine di orientare le proprie azioni di sostegno a favore dell’efficienza energetica. Le celle a combustibile rappresentano una tecnologia di particolare interesse per il ridottissimo impatto ambientale, l’elevata efficienza elettrica ed energetica, anche per piccole potenze ed inoltre costituiscono la tecnologia con le maggiori potenzialità di sviluppo".

"Un simile impianto – ha concluso Buscemi – potrebbe inoltre costituire una valida alternativa in una struttura quale il Serrone che, per le sue caratteristiche storico-artistiche, difficilmente si presta ad altre soluzioni per ridurre il consumo di energia".

Fonte: www.regione.lombardia.it

 

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

News dal Network Tecnico