Questo articolo è stato letto 65 volte

Spostamento di una scala esterna, quale titolo edilizio?

spostamento-di-una-scala-esterna-quale-titolo-edilizio.gif

Lo spostamento di una scala esterna  costituisce una modifica dell’edificio?  
Serve un titolo edilizio? Quale?

Per rispondere a questa domanda vi rinviamo al nuovo appuntamento della rubrica “Il caso risolto” degli autori A. Mafrica e M. Petrulli, presente in home page.

Buona lettura!

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>