Questo articolo è stato letto 135 volte

Testo Unico dell’edilizia in Sicilia: ok al ddl di modifica

testo-unico-delledilizia-in-sicilia-ok-al-ddl-di-modifica.jpg

È stata trasmessa all’Assessorato Regionale del Territorio e dell’Ambiente e a quello delle infrastrutture e della mobilità la deliberazione n. 349 del 18 ottobre 2016 con cui l’Ufficio della Segreteria di Giunta della Regione Sicilia ha approvato il disegno di legge modifiche e integrazioni alla legge regionale 10 agosto 2016, n. 16, cioè il testo unico dell’edilizia in Sicilia, recante: “Recepimento del Testo Unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia edilizia approvato con decreto del Presidente della Repubblica 6 giugno 2001, n. 380“.

Per un focus approfondito in materia è disponibile il nuovo volume edito da Maggioli Editore intitolato Il testo unico dell’edilizia in Sicilia, a cura di Giuseppe La Greca.

La vicenda ha origine nell’impugnativa del Consiglio dei Ministri n. 135 dell’1 ottobre 2016 della Legge della Regione Sicilia n. 16 del 10 agosto 2016, quella di recepimento del Testo Unico, sulla quale sono stati rilevati alcuni profili di illegittimità costituzionale in relazione all’articolo 3, comma 2, lettera f; all’articolo 11, comma 4; all’articolo 14, comma; l’articolo 16, commi 1 e 3.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>