Questo articolo è stato letto 1 volte

Trentino-Alto Adige, appalti: sinergia tra Regione e Agenzia provinciale

trentino-alto-adige-appalti-sinergia-tra-regione-e-agenzia-provinciale.jpg

Novità istituzionali dal Trentino: la Regione Trentino-Alto Adige sarà infatti supportata in diverse attività dall’Agenzia provinciale per gli appalti e contratti. È stato infatti appena approvato in Giunta lo schema di convenzione che disciplinerà questa collaborazione che scadrà nel 2017.

L’Agenzia fornirà alla Regione un prezioso supporto nell’attività di affidamento delle procedure di aggiudicazione di appalti di lavori pubblici, servizi e forniture. Nello specifico, compito dell’Agenzia sarà quello di aprire alla regione l’accesso al mercato elettronico della Provincia autonoma di Trento (denominato Me-Pat).

È interessante constatare come l’Agenzia provinciale per gli appalti e contratti (Apac) sia stata istituita dalla legge provinciale del 2006 e si configuri come una struttura completamente dedicata agli appalti e agli approvvigionamenti per l’intero sistema della Provincia e degli enti strumentali, svolgendo inoltre una funzione di supporto ai Comuni.

L’accordo sancisce la continuazione del cammino di trasformazione della pubblica amministrazione nella direzione di una specializzazione attraverso centri di alta competenza e della collaborazione tra enti diversi. Tutti gli oneri economici legati alle attività svolte in esecuzione dell’accordo sono stati posti a carico della Regione. Il supporto giuridico amministrativo potrà essere fornito secondo tre modalità: l’affidamento all’agenzia delle funzioni di stazione appaltante, l’affidamento all’agenzia di un servizio di consulenza in una o più fasi della procedura di gara svolta direttamente dalla Regione, l’utilizzo delle funzioni di centrale di committenza per necessità omogenee degli enti convenzionati in tema di servizi e forniture.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>