Questo articolo è stato letto 0 volte

Trento, ok al piano pluriennale degli interventi di edilizia abitativa

trento-ok-al-piano-pluriennale-degli-interventi-di-edilizia-abitativa.jpg

La Giunta provinciale di Trento ha approvato, accogliendo la proposta dell’assessore alle politiche sociali Ugo Rossi, il Piano pluriennale degli interventi di edilizia abitativa, individuando le risorse destinate a ciascuna tipologia d’intervento nonché le relative graduatorie.

Con il presente piano – per il quale la Giunta aveva determinato nell’agosto dello scorso anno i criteri per la concessione dei contributi, decidendo di destinare gli stessi solo agli alloggi realizzati da cooperative edilizie – si prevede di finanziare la costruzione di 172 alloggi di cui 140 nella zona di Aldeno e 32 nella zona di Romagnano; 9 ulteriori alloggi saranno realizzati a Santa Giuliana di Levico acquistando delle costruzioni allo stato grezzo e terminando la costruzione.

Oltre a questi si prevede il finanziamento di 63 alloggi da destinare a locazione a canone agevolato. Complessivamente, l’intervento finanziario della Provincia vale 11.080.000 Euro per i contributi in conto capitale e 10.350.000 Euro per i contributi annui ventennali. A

beneficiare dei nuovi alloggi saranno i cittadini con un indice Icef non superiore a 0,42. “Diamo risposta a tre diverse esigenze – è il commento dell’assessore Rossi – relativamente al bisogno abitativo, al riutilizzo del patrimonio edilizio esistente ed al coinvolgimento delle imprese locali”.

L’intervento finanziario previsto per le cooperative edilizie ammonta ad euro 9.250.500 di interventi in conto capitale mentre i mutui agevolati raggiungeranno l’importo di euro 17.179.500. L’intervento di risanamento di immobili da cedere in locazione interesserà 39 alloggi con un intervento agevolativo in conto capitale di euro 1.831.900 mentre i mutui agevolati saranno di importo pari ad euro 3.402.100.

Fonte: Provincia Trento

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>