Questo articolo è stato letto 0 volte

Umbria, a breve il bando sulla prima casa

umbria-a-breve-il-bando-sulla-prima-casa.gif

Sarà pubblicato a breve il nuovo bando che prevede contributi a favore delle “giovani coppie” per l’acquisto della prima casa in Umbria.

Ne dà notizia l’assessorato alle politiche abitative della Regione dell’Umbria.

“La Regione dell’Umbria, afferma una nota dell’assessorato, intende investire sui giovani e sostenerli nell’autonomia dalla famiglia d’origine, cosa per cui l’acquisto di una nuova casa è passo decisivo”.

A tal fine è stato anche riattivato il Fondo istituito presso Gepafin per la concessione di mutui ipotecari assisti da garanzia per l’acquisto della prima casa. Un filone di intervento, coperto dalle garanzie fornite dalla Regione, a cui hanno finora aderito otto istituti bancari di interesse locale e nazionale.

“Comprare casa in tempi di crisi, sottolinea la nota dell’assessorato regionale, è evidentemente cosa non facile, ma la vera impresa è ottenere un mutuo se sei un under 30. I mutui sono infatti solo un miraggio per i giovani italiani. Secondo le stime solo il 16% delle richieste ottiene un via libera e di queste una buona parte, il 6% circa, sono supportate da firme di garanzia dei genitori. Le ragioni sono da ricercare nella loro “inaffidabilità”.

Sono cioè, secondo il rapporto della Banca d’Italia, “soggetti a rischio”. Per questo motivo si tende a farne il meno possibile, a prendere tempo, allungare le istruttorie, scoraggiare la clientela, fino a quando i richiedenti si scoraggiano e rinunciano al mutuo. La Giunta regionale invece vuole aiutare queste famiglie in difficoltà”.

Fonte: Regione Umbria

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>