Questo articolo è stato letto 1 volte

Urbanistica e lavori Pubblici, Anci insedia un nuovo gruppo di lavoro

urbanistica-e-lavori-pubblici-anci-insediaun-nuovo-gruppo-di-lavoro.jpg

‘’Un forte atto di responsabilita’ e di attenzione per affrontare tutte le novita’ normative e provare ad aiutare i Comuni in questo momento cosi’ delicato’’.

Cosi’ Alessandro Maggioni, Vice delegato ANCI all’urbanistica e ai lavori pubblici commenta l’insediamento odierno del gruppo di lavoro dell’Associazione sulle relative tematiche.

‘’Questo gruppo di lavoro e’ una occasione importante – aggiunge – perche’, dopo i forti cambiamenti introdotti soprattutto dal decreto sviluppo e la pesante situazione economica che stanno vivendo gli Enti locali e le imprese, e’ essenziale provare ad aiutare i Comuni nella interpretazione e nella ricerca di soluzioni ottimali’’.

‘’Il gruppo – spiega ancora Maggioni – lavorera’ con una buona frequenza nelle prossime settimane affrontando le novita’ introdotte dal decreto sviluppo e dal Codice degli appalti trattando il tema del project financing legato agli appalti e ai lavori pubblici.

L’obiettivo primario e’ arrivare alla realizzazione, entro la fine dell’anno, di due pubblicazioni, una per materia, che individuino le criticita’ e le opportunita’ della attuale situazione. In base ai risultati delle due pubblicazioni, nei primi mesi del nuovo anno, intendiamo organizzare due convegni finalizzati ad individuare le proposte rispetto all’analisi fatta dalle pubblicazioni stesse”.

“In buona sostanza – conclude – l’obiettivo primario che ci prefiggiamo e’ quello di aiutare le amministrazioni locali nell’interpretazione normativa per dare il nostro contributo affinche’ si possa giungere ad un nuovo e reale rilancio dell’economia e dei territori’’.

Fonte: Anci
 

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

News dal Network Tecnico