Questo articolo è stato letto 1 volte

Urbanistica ed edilizia nel Lazio

urbanistica-ed-edilizia-nel-lazio.gif

Alla provincia di Rieti le deleghe in materia di Urbanistica
La provincia di Rieti ha ricevuto le deleghe in materia di Urbanistica. L’accordo di copianificazione è stato firmato a Roma dal presidente Piero Marrazzo e da Fabio Melilli, presidente della Provincia di Rieti, alla presenza dall’assessore all’urbanistica e vicepresidente della Regione Esterino Montino e al vicepresidente della Provincia Roberto Giocondi.

Con il trasferimento delle deleghe urbanistiche alle province, si potranno realizzare politiche del territorio in linea con le esigenze della popolazione, eliminando notevoli passaggi burocratici e avvicinando il territorio agli enti locali.

Soddisfazione è stata espressa dal presidente Marrazzo: “Con l’ingresso di Rieti,sono tre le province del Lazio che assumono le competenze in tema di Urbanistica, una materia di grandissima rilevanza. […]”.

Il provvedimento arriva dopo un lungo percorso di concertazione e condivisione da parte delle istituzioni locali e punta a una migliore programmazione urbanistica e insieme a valorizzare il territorio e il paesaggio come elementi fondamentali per lo sviluppo, anche dal punto di vista delle attività rurali e industriali.
*****

Da Regione oltre 3 milioni per Campus Universitario Sapienza
Via libera della Regione ad un finanziamento di 3 milioni 330mila euro per la ristrutturazione delle “Ex Officine” del Pio istituto Santo Spirito, di via Castagnola, di proprietà dell’Azienda ospedaliera San Filippo Neri dove verranno trasferite la scuola infermieri del San Filippo Neri e la postazione locale dell’Ares 118 che attualmente si trovano nei padiglioni 17 e 23 del Santa Maria della Pietà.

Con l’approvazione da parte della giunta regionale di questa delibera, proposta del vice presidente Esterino Montino, si può concludere l’atto di vendita per 25 milioni di euro degli otto padiglioni del complesso per la creazione della parte didattica e di ricerca del campus universitario della Sapienza.

“Si tratta di un decisivo scatto in avanti verso il Campus universitario della Sapienza e la piena realizzazione della centralità metropolitana nel complesso dell’ex ospedale psichiatrico di Santa Maria della Pietà – spiega Esterino Montino – che consente contemporaneamente il necessario investimento per la valorizzazione e il rilancio di importanti attività del complesso ospedaliero del San Filippo Neri. […]

La cittadella universitaria sarà costituita anche dagli spazi di altri 4 padiglioni per le residenze universitarie di Lazio Adisu, per cui la Regione Lazio ha già predisposto la delibera (che sarà presto approvata) per il loro acquisto e ristrutturazione attraverso il cofinanziamento dello Stato, di oltre 22 milioni di euro complessivi.

Fonte: www.regione.lazio.it

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>