Questo articolo è stato letto 0 volte

Veneto: 2 milioni per eliminare le barriere architettoniche

veneto-2-milioni-per-eliminare-le-barriere-architettoniche.gif

Con un contributo di 2 milioni di euro per il 2009, la Giunta veneta, su proposta dell’Assessore regionale alle politiche sociali Stefano Valdegamberi, ha deliberato un provvedimento sul tema dell’eliminazione delle barriere architettoniche negli edifici privati.

Lo stanziamento andrà ripartito tra i Comuni che, a loro volta, provvederanno ad erogare ai 319 beneficiari la somma assegnata.

“Il governo veneto – sottolinea Valdegamberi – annette molta importanza a questo tema, ritenendolo fondamentale per la compiuta realizzazione del diritto di cittadinanza e di pari opportunità dei cittadini con disabilità.

La deliberazione è prevista dalla legge regionale n.16 del 2007 che ha definito le disposizioni generali in materia di eliminazione delle barriere e per favorire la vita di relazione e finanzia le amministrazioni comunali che fanno richiesta di contributi per permettere alle persone con disabilità di realizzare, nelle proprie case, interventi di eliminazione di opere murarie che rappresentino barriere architettoniche, di acquistare ausili, attrezzature e dispositivi che favoriscano l’accesso e la mobilità nelle abitazioni stesse, e di adattare mezzi di locomozione privati”. 

Il provvedimento sarà trasmesso ai Comuni interessati che dovranno in seguito rendicontare le somme erogate entro un anno dal trasferimento dei fondi.

La suddivisione del contributo regionale, secondo la ripartizione per territori provinciali, è la seguente:
– PROVINCIA DI BELLUNO: 19 domande di contributo per un totale di 89.687 euro;
– PROVINCIA DI PADOVA:  65 domande di contributo per un totale di 422.678;
– PROVINCIA DI ROVIGO: 27 domande di contributo per un totale di 90.117 euro ;
– PROVINCIA DI TREVISO: 64  domande di contributo per un totale di 295.746 euro;
– PROVINCIA DI VENEZIA, 36 domande di contributo per 446.152;
– PROVINCIA DI VICENZA, 64 domande di contributo per 354.562 euro;
– PROVINCIA DI VERONA, 44 domande di contributo per un totale di 301.054 euro.

Fonte: www.regione.veneto.it

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>