Il vicino può impugnare il permesso di costruire?

 La giurisprudenza riconosce la legittimazione ad impugnare il permesso di costruire (o qualunque titolo edilizio) al proprietario del fondo vicino, senza ritenere necessaria l’esistenza di un interesse specifico e diverso da quello che si incentra sull’esigenza di rispetto dei valori ambientali, territoriali e paesaggistici.

Questo orientamento è stato ribadito recentemente da una sentenza del T.A.R.
Per un maggiore approfondimento vi invitiamo a leggere l’ultimo Caso risolto presente in home page.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.