Questo articolo è stato letto 2 volte

Natura giuridica della D.i.a.

Il Consiglio di Stato ha deciso, con l’ordinanza 14/2011, di rimettere all’Adunanza Plenaria la questione relativa a quale natura giuridica abbia la Dia edilizia.

Si tratta di una decisione che riveste interesse, perché, al di là del nome dell’istituto, cambiato con l’innovazione legislativa introdotta (Scia), la natura giuridica della dichiarazione o segnalazione del privato non cambia.

Per approfondire vi invitiamo a leggere l’approfondimento “Commento all’ ordinanza 5 gennaio 2011 del Consiglio di Stato sulla rimessione alla adunanza plenaria sulla natura giuridica della Dia (Prima parte)” di P. Minetti

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *