Questo articolo è stato letto 35 volte

Permesso di costruire in sanatoria, cosa cambia se lo richiede il conduttore?

Il conduttore di un immobile richiede il permesso di costruire in sanatoria, senza allegare il nulla osta del proprietario

Il Comune ritiene inammissibile la richiesta per difetto di legittimazione attiva.

Chi ha ragione?  Il conduttore o il Comune?

Un nuovo caso della rubrica “Chi ha ragione” analizza e approfondisce la questione sulla richiesta del mpermesso di costruire in sanatoria.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *