Maggioli Editore
LOGIN ricorda Password dimenticata

News | Toscana

Img

14/01/2016

Toscana, ok alle linee guida per il controllo degli impianti termici

Illustrata e chiarita dalla Regione la disciplina relativa all'esercizio, il controllo, la manutenzione e l'ispezione degli impianti termici

Ok ufficiale nella Regione Toscana alle linee guida per l’esercizio, il controllo, la manutenzione e l’ispezione degli impianti termici. Mediante la delibera 1228/2015, la Toscana ha infatti deciso di spiegare in maniera più accurata l'applicazione del Regolamento 25/R/2015 con cui la Regione si è adeguata al d.P.R 74/2013 per la gestione degli impianti termici (la norma che ha introdotto il libretto di impianto).

L’adozione delle linee guida è stata prevista alla stregua di punto di riferimento per le attività di responsabili di impianto, manutentori e autorità competenti.

Le linee guida fanno riferimento a:
- modalità per le comunicazioni relative alla cessazione o subentro del responsabile di impianto;
- indicazioni per la redazione dei rapporti di controllo e manutenzione;
- ulteriori indicazioni operative per la corretta gestione degli impianti per il responsabile di impianto, terzo responsabile, manutentore e conduttore dell'impianto termico;
- modalità per le comunicazioni delle autorità competenti ai responsabili di impianto;
- indirizzi operativi per lo svolgimento dell'attività dell'ispettore in loco;
- individuazione di possibili casi di difformità e parziali incompletezze che necessitano di prescrizioni di adeguamento;
- modalità per le comunicazioni di avvenuto adeguamento dell'impianto alle prescrizioni del manutentore.

Le linee guida schematizzano le tempistiche con cui devono avvenire i controlli sul funzionamento degli impianti e i controlli di efficienza energetica. Questi ultimi sono obbligatori per gli impianti termici di climatizzazione invernale di potenza termica utile nominale maggiore di 10 kW e per gli impianti di climatizzazione estiva di potenza termica utile nominale maggiore di 123 kW, indipendentemente dalla fonte energetica utilizzata.

Leggi anche Toscana: 3 milioni per le imprese che investono in efficienza energetica.

Condividi su Linkedin

Questo articolo è stato letto 438 volte, tag: impianti termici, toscana


Ti potrebbe interessare :


Indietro


Previous Next
Previous Next