Rassegna stampa archivio

  • 8 Giugno 2022
    Diritti edificatori, cessione cubatura e rapporti con la pianificazione

    In mancanza di una espressa disposizione scritta, i tratti principali dell’istituto della cessione di cubatura, sono il frutto della elaborazione della giurisprudenza amministrativa, che ha riconosciuto che i diritti edificatori che un terreno possiede possono essere alienati o ceduti autonomamente dall’alienazione o cessione del terreno medesimo poiché gli stessi costituiscono un’utilità separata dal terreno cui ineriscono

  • 28 Giugno 2022
    Misure Covid: prorogato il termine per la presentazione domande al contributo di 150 milioni

    E’ stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 23 giugno 2022, il decreto MIMS  che proroga al 17 luglio 2022 il termine per la presentazione delle domande per accedere al contributo da erogare direttamente ai Comuni o associazioni di comuni

  • 10 Giugno 2022
    Pannelli fotovoltaici e compatibilità paesaggistica

    Secondo il TAR Lombardia, Brescia, Sez. I, con la sentenza n. 358 del 15/4/2022 l’autorizzazione paesaggistica e il suo eventuale diniego devono essere congruamente e in concreto motivati con riferimento a specifici valori paesistici dei luoghi da tutelare

  • Porte automatiche per aziende in linea con le norme anti-Coronavirus

    9 Giugno 2022
    Bando di Istituto Credito Sportivo e Anci ‘Sport Missione Comune 2022’

    Aperto il Bando dell’Istituto per il Credito Sportivo (ICS) e ANCI “Sport Missione Comune 2022” dedicato agli enti territoriali e finalizzato alla realizzazione e al miglioramento dell’impiantistica sportiva, anche scolastica e delle piste ciclabili, compresa l’acquisizione delle aree e degli immobili destinati all’attività sportiva

  • Le FAQ relative al Fondo per il sostegno alle città d'arte e ai borghi

    3 Giugno 2022
    Autorizzazione paesaggistica e pergotende: un breve vademecum

    Un aspetto a volte sottaciuto riguarda la necessità o meno dell’autorizzazione paesaggistica per la realizzazione di una pergotenda. La questione è, in realtà, di facile soluzione

  • 7 Giugno 2022
    La lottizzazione abusiva. Una recente sentenza del Consiglio di Stato

    Con la recente sent. 3 giugno 2022, n. 4569, il Consiglio di Stato, sez. VI, ha ricordato una serie di principi ben noti in materia di lottizzazione abusiva, fattispecie posta a tutela del potere comunale di pianificazione in funzione dell'ordinato assetto del territorio, disciplinata dall’art. 30 del Testo Unico Edilizia

  • Le FAQ relative al Fondo per il sostegno alle città d'arte e ai borghi

    10 Giugno 2022
    Usi civici: corso formativo completo

    Il corso intende offrire un bagaglio di conoscenze di diritto e di tecnica con le varie metodologie estimative da applicare ai casi concreti previsti dalla normativa vigente, al fine di agevolare il lavoro dei professionisti dell’area tecnica, degli avvocati, dei notai e degli operatori

  • 16 Giugno 2022
    Commentario al Testo Unico dell’edilizia

    Novità editoriale. Questo nuovissimo commentario al Testo unico dell’edilizia si configura come un testo di supporto per l’interpretazione e l’applicazione della complessa normativa in materia edilizia, con al contempo le caratteristiche di compattezza ed essenzialità.

  • 9 Giugno 2022
    La Legge n. 241/1990 annotata con giurisprudenza e prassi (NOVITÀ)

    La Legge n. 241/1990 costantemente aggiornata e annotata con giurisprudenza e prassi. Un nuovo servizio, compreso nell’abbonamento a Edilizia Urbanistica.it, che ha l’obiettivo di supportare gli addetti ai lavori nella corretta interpretazione ed applicazione della legge sul procedimento amministrativo e il diritto di accesso ai documenti, un provvedimento fondamentale per le Pubbliche Amministrazioni

  • 17 Giugno 2022
    Autorizzazioni e permessi edilizi per l’outdoor

    Il corso si pone lo scopo di fornire la definizione delle diverse tipologie di installazioni possibili negli spazi esterni e di individuare il relativo titolo edilizio necessario alla luce della giurisprudenza più recente e del dato normativo: solo così, infatti, sarà possibile evitare errori e conseguenti sanzioni