Questo articolo è stato letto 0 volte

Agenzia del Territorio: banca dati catastale

agenzia-del-territorio-banca-dati-catastale.gif

Con un Provvedimento del 16 aprile 2008, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 23 aprile scorso, l’Agenzia del Territorio fissa le modalità d’interscambio e i criteri per la gestione della banca dati catastale nazionale da parte dei Comuni. I Comuni hanno accesso alla banca dati catastale unitaria nazionale attraverso i servizi messi a disposizione dall’Agenzia del Territorio, secondo quanto disposto dal DPCM del 14 giugno 2007 recante “Decentramento delle funzioni catastali ai comuni”.

I servizi di fornitura dei dati catastali per i Comuni e i servizi di interscambio e cooperazione attraverso cui i Comuni forniscono informazioni e dati per la banca dati catastale unitaria nazionale, sono disciplinati dal Decreto del 13 novembre 2007 dell’Agenzia del Territorio. I servizi di interscambio servono all’Agenzia del Territorio e ai Comuni per cooperare in materia edilizia e tributaria. Tutti i servizi di interscambio e di cooperazione applicativa con la banca dati catastale unitaria nazionale saranno erogati dall’Agenzia del Territorio gratuitamente sulla propria Porta di dominio.

Fino alla completa adesione di tutti i Comuni ai servizi di interscambio, l’Agenzia renderà comunque disponibili gratuitamente analoghi servizi, manuali, sul Portale per i Comuni. Fino alla completa implementazione delle funzioni di cooperazione applicativa puntuale, l’accesso alla banca dati catastale unitaria sarà consentito, gratuitamente, attraverso i servizi di consultazione telematica dell’Agenzia del Territorio.

Per l’esercizio delle funzioni catastali, i Comuni utilizzano le applicazioni informatiche secondo i criteri descritti nell’allegato B al protocollo d’intesa sottoscritto da Agenzia del Territorio e ANCI il 4 giugno 2007.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

News dal Network Tecnico