Questo articolo è stato letto 0 volte

Calabria: prima casa, precisazione assessore Lavori Pubblici

calabria-prima-casa-precisazione-assessore-lavori-pubblici.gif

L’assessore regionale ai Lavori Pubblici, Luigi Incarnato, precisa quanto segue:

"Com’é noto la legge regionale n. 34 del 2002 ha trovato piena attuazione solo a partire dal 2005, allorquando il nuovo governo regionale ha avviato le procedure per il trasferimento delle competenze al sistema delle autonomie locali. Ciò premesso, le competenze istruttorie per l’accertamento dei requisiti oggettivi e soggettivi dei cittadini che hanno presentato istanza per ottenere i cosiddetti buoni-casa sono state già trasferite ai Comuni con delibera della Giunta regionale n. 772 del 9 Novembre 2007 pubblicato sul Bollettino ufficiale della Regione Calabria del 15 dicembre 2007, data dalla quale l’atto inizia a produrre gli effetti.

Gli uffici competenti hanno già provveduto ad emanare gli atti per il materiale trasferimento al sistema dei Comuni calabresi. Di conseguenza, ai Comuni interessati sono state inviate o sono in corso di invio le comunicazioni per il ritiro dei fascicoli inerenti le pratiche di competenza.

Nello specifico la consegna dei fascicoli ai Comuni interessati per le province di Crotone e Catanzaro avverrà a partire dal 4 febbraio prossimo, per Cosenza e Vibo Valentia a partire dall’11 febbraio, per Reggio Calabria a partire dal 18 Febbraio. Nessun ritardo, dunque, ma solo la volontà politica di costruire una Regione sempre più vicina alla esigenze dei cittadini.

Ad ogni buon fine, non è superfluo evidenziare che al 31 dicembre 2007 sono state liquidate 2.538 pratiche per una spesa di circa 50 milioni di euro. Sulla base delle disponibilità che saranno accertate a seguito dell’esatta determinazione del contributo spettante ai singoli richiedenti, gli uffici regionali provvederanno a trasferire ulteriori domande ai comuni.

Bollettino Ufficiale della Regione Calabria, 15 dicembre 2007

fonte: www.regione.calabria.it

 

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

News dal Network Tecnico