Questo articolo è stato letto 0 volte

Certificazione energetica degli edifici, nuovo modello in Lombardia

certificazione-energetica-degli-edifici-nuovo-modello-in-lombardia.jpg

La regione Lombardia con Deliberazione n. IX/1811 del 31 maggio scorso ha approvato il nuovo modello di attestato di certificazione energetica degli edifici.

Il nuovo modello nasce dall’esigenza di:

– eliminare il timbro per accettazione del Comune, con il relativo logo, in quanto l’attestato acquista efficacia con inserimento nel sistema informativo regionale del file di interscambio dati, come previsto dall’art.25 comma 4 bis della l.r. 24/2006, a seguito della modifica introdotta con l’art. 17 comma 1, lettera f) della l.r. 3/2011;

– inserire il Comune Catastale, dato fondamentale per identificare un immobile presso il Catasto e non sempre coincidente con il Comune Amministrativo;

– inserire, tra le opzioni possibili che il certificatore può indicare per migliorare le prestazioni energetiche dell’edificio, l’impianto di ventilazione meccanica;

Pertanto il modello di attestato di certificazione energetica allegato alla dgr 8745/2008 sarà sostituto, dal 1° settembre prossimo, con il modello allegato alla deliberazione del 31 maggio che contiene le modifiche di cui sopra.

Fonte: Regione Lombardia

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>