Questo articolo è stato letto 0 volte

Difesa del territorio in Liguria

difesa-del-territorio-in-liguria.gif

Tre milioni di euro per quattro interventi di difesa del suolo. Sono stati destinati dalla Giunta regionale su proposta dell’assessore regionale all’Ambiente, Franco Zunino per 4 progetti prioritari individuati dal programma annuale degli interventi di difesa del suolo.

Sul totale delle risorse, 2 milioni e 300mila euro provengono dal bilancio regionale e i restanti 760mila euro dal Ministero dell’Ambiente.

Dei quattro interventi il più consistente (un milione di euro) riguarda il Comune di Borghetto Santo Spirito e consiste nel primo lotto di un intervento finalizzato alla messa in sicurezza del tratto terminale torrente Varatella che mette a rischio una grossa parte dell’abitato.

La sistemazione idrogeologica del versante a difesa dell’abitato della Borgata Porri nel Comune di Giustenice (142.000 euro). La sistemazione idraulica del tratto terminale del Rio Rostio, a confine tra il Comune di Chiavari e il Comune di Leivi (415.000 euro). E il completamento dei lavori per la messa in sicurezza del tratto di fiume Vara in località Bottagna nel Comune di Vezzano Ligure.

"Si tratta – spiega l’assessore regionale all’Ambiente Franco Zunino – di risorse importanti per avviare a soluzione alcune situazioni di maggiore criticità sul territorio e che hanno una ricaduta diretta sulla sicurezza dei cittadini".

Fonte: www.regione.liguria.it

 

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

News dal Network Tecnico