Questo articolo è stato letto 0 volte

Edilizia scolastica: via libera a 100 milioni per la messa in sicurezza

edilizia-scolastica-via-libera-a-100-milioni-per-la-messa-in-sicurezza.jpg

Sono stati definitivamente sbloccati 100 milioni di euro dal Patto di Stabilità interno per province e città metropolitane, finalizzati ad opere di edilizia scolastica per il biennio 2015-2016. Il decreto che apre i cordoni della borsa è stato firmato, spalancando pertanto i cancelli ai preziosi fondi destinati agli interventi di messa in sicurezza e riqualificazione degli edifici scolastici.

Attraverso questo sblocco le amministrazioni locali avranno la possibilità di beneficiare di 50 milioni di euro per ogni annualità per mettere in campo per tutti gli interventi necessari alla riqualificazione degli istituti scolastici. Province e città metropolitane avranno l’obbligo di comunicare alla Struttura di missione per l’Edilizia scolastica di Palazzo Chigi le fasi relative al monitoraggio dello stato di avanzamento dei lavori, secondo le modalità indicate dalla struttura stessa.

Leggi anche l’articolo La Buona Scuola è legge: tutte le novità per l’edilizia scolastica.

Per l’ufficialità definitiva il provvedimento attende la registrazione della Corte dei Conti. Sul portale governativo italiasicura.governo.it è disponibile l’elenco di tutte le amministrazioni beneficiarie con il dettaglio dei relativi importi accordati.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>