Questo articolo è stato letto 0 volte

Friuli: 500mila euro per l’interscambio dei dati catastali

friuli-500mila-euro-per-linterscambio-dei-dati-catastali.gif

La Regione investirà 449 mila euro per l’attuazione di un piano triennale mirato al raccordo tra cartografia catastale e cartografia tecnica regionale, all’interscambio informativo ed all’allineamento costante delle banche dati tra Regione, Agenzia del territorio e Comuni.

Lo ha stabilito  la Giunta regionale autorizzando, su proposta dell’assessore regionale alla Pianificazione territoriale, Autonomie locali e Sicurezza, Federica Seganti, la stipula di una convenzione ad hoc da parte dell’Agenzia del territorio e della Regione.

La convenzione prevede la realizzazione di alcuni studi di fattibilità, tra cui uno per la realizzazione di una procedura per la segnalazione semi-automatica e l’allineamento di errori nei dati catastali.

Un altro studio, che sarà avviato in collaborazione con il Servizio del Libro fondiario, e verrà sperimentato in tre Comuni, riguarderà invece l’allineamento dei dati catastali contenuti nelle banche dati dell’Agenzia del Territorio con i dati relativi presenti nel sistema tavolare.

Anche le metodologie per il miglioramento dell’integrazione tra le banche dati dell’Agenzia del Territorio e del Servizio del Libro fondiario e la notifica reciproca degli atti tra le due istituzioni saranno oggetto di studio ed attività sperimentale, al pari dell’attività di raccordo tra Regione ed Agenzia sul rilievo COGI della costa e della parte lagunare ai fini della gestione delle competenze regionali in materia di demanio marittimo.

Fanno parte della convenzione anche l’individuazione di un metodo per la gestione di acque e strade, la realizzazione del continuo catastale nel sistema di riferimento unico europeo e un progetto pilota per la corretta individuazione in mappa dei beni della Regione.

Fonte: www.regione.fvg.it

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>