Questo articolo è stato letto 0 volte

Housing sociale, sbloccate le prime risorse

housing-sociale-sbloccate-le-prime-risorse.jpg

Ha ricevuto il via libera della Corte dei Conti la delibera con cui il Cipe, lo scorso 8 maggio, ha autorizzato lo stanziamento di una prima parte delle risorse destinate all`attuazione del Piano casa per l`housing sociale di cui al DL 112/2008.

Si tratta nello specifico di una somma pari a 350 milioni di euro di cui 200 mln/Euro  dovranno essere ripartiti tra le Regioni per interventi immediatamente cantierabili di competenza di Comuni ed ex Iacp e 150 mln/Euro  andranno al sistema integrato dei fondi.

Per l`effettiva  ripartizione delle risorse tra le Regioni occorre tuttavia attendere la pubblicazione del DPCM attuativo dell`art. 11 DL 112/2008.

Da quel momento, infatti, decorreranno  60 giorni per l`emanazione di un successivo e apposito decreto ministeriale. Le proposte di programma dovranno poi pervenire al Ministero entro i 180 gg. successivi dall`entrata in vigore del nuovo Decreto di ripartizione dei finanziamenti.

Sempre dall`entrata in vigore del DPCM decorreranno anche i 90 giorni   per la definizione, con apposito provvedimento, dei criteri di operativita` dei fondi.

Fonte: www.ance.it

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>