Questo articolo è stato letto 10 volte

Legge di Bilancio 2017 in Gazzetta Ufficiale: le norme di rilievo

legge-di-bilancio-2017-in-gazzetta-ufficiale-le-norme-di-rilievo.jpg

È stato finalmente pubblicato in Gazzetta Ufficiale il testo della Legge di Bilancio 2017 approvato in Senato lo scorso 7 dicembre. Il testo in G.U è stato bollinato come legge 11 dicembre 2016, n. 232 (Serie Generale n. 297 del 21 dicembre 2016 – Suppl. Ordinario n. 57).

Al suo interno, tra le norme di interesse in materia di edilizia, ambiente ed energia, affiorano le seguenti misure: Ecobonus, Sisma Bonus, Detrazione Ristrutturazione, Bonus Mobili. Si tratta, per la gran parte di proroghe dei bonus per la casa e di detrazioni fiscali per l’anno 2017

Viene pertanto prorogato per tutto il 2017 il Bonus 50% per chi fa lavori di ristrutturazione e viene inoltre prorogata al 31 dicembre 2017 la detrazione al 50% per l’acquisto di mobili. Non viene confermato invece il bonus mobili per le giovani coppie (con almeno un componente under 35).

La legge di Bilancio 2017 proroga dal 2017 al 2021 per gli interventi relativi a parti comuni degli edifici condominiali o che interessino tutte le unità immobiliari del condominio.

Scatta il Sisma Bonus: l’agevolazione è al 50% in cinque anni, dal 1° gennaio 2017 al 31 dicembre 2021. Nel caso di interventi che portano a una classe di rischio inferiore le aliquote cambiano:
– 70 e 80 % nel caso di passaggio rispettivamente a una o due classi di rischio in meno,
– 75 e 85 % se gli interventi riguardano le parti comuni di edifici condominiali.

Anche le spese per la certificazione sismica degli immobili saranno saranno soggette alla detrazione 65%. Il bonus è valido dal 1° gennaio 2017 e riguarda le certificazioni sismiche e statiche su edifici situati nelle zone sismiche 1, 2 e 3, prime e seconde case e immobili destinati ad attività produttive.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>