Questo articolo è stato letto 64 volte

Regolamento relativo alle funzioni del direttore dei lavori e del direttore dell’esecuzione

Direzione lavori

È stato pubblicato ieri sera nella Gazzetta Ufficiale datata 15 maggio 2018, n. 111 il Decreto Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti 7 marzo 2018, n. 49. Il provvedimento reca la seguente rubrica “Regolamento recante approvazione delle linee guida sulle modalità di svolgimento delle funzioni del direttore dei lavori e del direttore dell’esecuzione”.

Il decreto fresco di pubblicazione in Gazzetta Ufficiale individua le modalità e la tipologia di atti, attraverso i quali il direttore dei lavori effettua la sua attività (ex art. 101, comma 3, del Codice Appalti) in maniera da garantirne trasparenza, semplificazione, efficientamento informatico, con particolare riferimento alle metodologie e strumentazioni elettroniche anche per i controlli di contabilità.
Il decreto disciplina le modalità di svolgimento della verifica di conformità in corso di esecuzione e finale, la relativa tempistica, e i casi in cui il direttore dell’esecuzione può essere incaricato della verifica di conformità.
Nel decreto vengono individuate compiutamente le modalità di effettuazione delle attività di controllo tecnico contabile dell’esecuzione del contratto stipulato dalla stazione appaltante, di competenza del direttore dell’esecuzione.

FORMAZIONE
Programmazione, progettazione, direzione dell’esecuzione e direzione dei lavori dopo l’approvazione dei provvedimenti attuativi del Codice
Bologna, 24-25 maggio 2018

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>